BES – DSA

Print Friendly, PDF & Email

PAI 2016/2017

Protocollo BES per l’inclusione

 

Sportello Info DSA

Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di Primo Grado

 

PROGETTO SPAZIO D’ASCOLTO DSA

Spazio informativo e didattico sui Disturbi Specifici di Apprendimento e risorse disponibili rivolto a studenti, genitori, insegnanti, operatori delle scuole di ogni ordine e grado


Docenti referenti:

  • Virginia Vuovolo Scuola Secondaria di Primo Grado
  • Francesca Roversi Scuola Primaria e dell’Infanzia

Offre supporto su:

  • normativa
  • percorsi di identificazione precoce e potenziamento
  • stesura PDP
  • scelta e adattamento di strumenti compensativi
  • considerazioni in merito alle misure dispensative necessarie ed eventuali
  • suggerimenti e condivisione sull’uso delle tecnologie informatiche per DSA
  • richieste di sussidi e strumenti compensativi al CTS
  • opportunità presenti sul territorio per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento e risorse tecnologiche disponibili, sia gratuite sia commerciali in collaborazione con il CTS Marconi di Bologna

Modalità di accesso:

c/o la Scuola di appartenenza dei richiedenti concordando appuntamento con i referenti.

Inviare richiesta via e-mail all’indirizzo segreteria@icbazzano.it indicando come oggetto spazio d’ascolto DSA e il referente che si desidera incontrare, il nome e cognome dell’alunno, classe frequentata e l’eventuale numero di telefono della persona interessata.


Sede e orari:

Scuola Secondaria di Primo Grado

Virginia Vuovolo

Per contatto telefonico 051 831237 (scuola media di Bazzano) nei giorni di lunedì e giovedì dalle 9 alle 12.


Scuola Primaria e dell’Infanzia di Bazzano e Monteveglio

Francesca Roversi

c/o Scuola Primaria Zanetti di Bazzano

Sabato dalle 8.00 alle 13.00

c/o Scuola primaria A. Venturi di Monteveglio

Lunedì dalle 13.30 alle 16.30

Mercoledì dalle 8.30 alle 10.30

Per contatto telefonico 051 6707566 (Scuola Primaria Monteveglio) lunedì dalle 8.30 alle 10.30

 

CTI

Centro Territoriale per l’Inclusione CTI

L’Istituto Comprensivo di Bazzano e Monteveglio è Centro Territoriale per l’Inclusione CTI 2 per le Scuole dell’ambito 3.

ll CTI 2 di Bazzano Monteveglio si interfaccia con il Centro Territoriale di Supporto alle disabilità CTS Marconi di Bologna e con l’Ufficio V – Ambito Territoriale di Bologna.

È responsabile dell’acquisto e della gestione di ausili e sussidi specifici da offrire in comodato d’uso alle scuole che ne facciano richiesta.

Si occupa dei vari aspetti che riguardano l’integrazione scolastica e vuole essere un punto di riferimento per le famiglie e per gli operatori scolastici.

Organizza corsi professionalizzanti di formazione e diffonde informazioni relative alle varie attività formative organizzate da altri enti e associazioni.


Referente CTI 2: docente Francesca Roversi

Contatti: segreteria@icbazzano.it

Il referente CTI riceve tramite e-mail le richieste che pervengono e le inoltra al CTS che acquista ausili adeguati alle esigenze territoriali per svolgere le azioni previste e per avviare il servizio in comodato d’uso dietro presentazione di un progetto da parte delle scuole.

Il comodato d’uso di ausilio è di proprietà del CTS, questo deve seguire l’alunno anche se cambia scuola nell’ambito della stessa provincia, soprattutto nel passaggio di ciclo.


  • Si segnala il sito del CTS Marconi di Bologna che propone link e materiali utili

http://bo.cts.istruzioneer.it

  • Si mette in evidenza la direttiva ministeriale recante “Strumenti di intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica” – (Direttiva del 27 dicembre 2012) al seguente indirizzo

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/8d31611f-9d06-47d0-bcb7-3580ea282df1/dir271212.pdf


Materiale utile:

Bes formazione CDI 15/12/17

Dislessia: guida agli ausili informatici

Demone bianco: una storia di dislessia

Indicazioni laboratori di potenziamento scuola primaria